ONEROOM

NEW, UNCOMMON AND RARE PHOTOBOOKS

We are located in Piazza dei Satiri, 55
in the heart of Rome

and we are open TUE \ SAT 4 pm - 7 pm
or by appointment

+39 338 7229120
or
oneroom.books@gmail.com

title

Era L’autunno del 1956. La notte in cui ho fatto l’amore con Ann per la prima volta.

Così inizia il capolavoro di Ed Van der Elsken LOVE ON THE LEFT BANK, diario per immagini dell’impossibile storia d’amore tra Ann e Manuel, ambientato nei fumosi bistrot della rive gauche parigina.
Un libro che non ha ancora finito di ispirare generazioni di fotografi e narratori visuali.

IMG_8006  IMG_8024      IMG_8022 IMG_8021 IMG_8020 IMG_8011 IMG_8019 IMG_8013 IMG_8027

Non ne fa mistero Nan Goldin, che trent’anni dopo pubblica THE BALLAD OF SEXUAL DEPENDENCY, in cui la romanzata storia parigina diventa l’intima testimonianza della vita e delle passioni della scena artistica newyorkese.

IMG_8035

IMG_8036 IMG_8037 IMG_8039

E non è un caso che proprio lei, con Larry Clark, si stata una delle docenti di Antoine d’Agata all’International Center of Photography di New York qualche anno dopo.

Un occhio sempre più inquieto e oscuro quello di d’Agata, qui proposto con STIGMA, perso in buchi neri letterali e metaforici di un mondo che dimostra di avere solo passione bruciante, ma più nessun amore da dare.

IMG_8028 IMG_8030 IMG_8031

Un altro lato oscuro dell’amore è quello documentato da Donna Ferrato in LIVING WITH THE ENEMY.
Storie di violenze subite tra le quattro mura della propria abitazione, in cui Donna Ferrato è riuscita a far breccia con il suo obbiettivo, e storie di donne coraggiose che hanno saputo lottare contro l’inferno nascosto dietro una vana promessa d’amore eterno.

IMG_8041

IMG_8045 IMG_8046

IMG_8042

Ma anche in un mondo in rovina c’è spazio per l’ironia, e la speranza è quanto mai necessaria.

Un sorriso ce lo regala Thomas Sauvin con il suo UNTIL DEATH DO US APART, una collezione d’immagini di famiglia che illustra la tradizione cinese che vuole la sposa durante il ricevimento di nozze fare il giro dei tavoli per accendere una sigaretta agli ospiti in segno di buon augurio. Libretto contenuto in un vero pacchetto di sigarette…

IMG_8050 IMG_8052

IMG_8059

Ed ironica, anche se un po’ inquietante, è la reazione di Jenny Rova alla rottura con il suo ragazzo, che ha preso la forma di I WOULD ALSO LIKE TO BE. A WORK ON JELOUSY: prendere dai social network tutte le immagini postate dall’ex con la sua nuova fiamma, ritagliare il volto di lei, fotografarsi nella stessa posa e quindi rincollarsi al fianco dell’agognato uomo.

IMG_8060 IMG_8062

IMG_8066